CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI - ADMONTER HOLZINDUSTRIE AG

1. Informazioni di carattere generale relative alla validità delle condizioni generali d’affari della ditta Admonter Holzindustrie AG (qui a seguito denominate solamente quali CGA o CGA di Admonter)

Le eventuali deviazioni rispetto alle presenti CGA sono vincolanti solo nel limite in cui vengano riconosciute e confermate per iscritto dalle due parte contraenti. Le condizioni generali d’affari, le bozze del contratto, le condizioni di acquisto, le condizioni di prestazione o altri documenti simili di tipo regolamentare del cliente, di parti terze o riferimenti a tali documenti di tipo regolamentare del cliente o di parti terze non si applicano senza la riserva espressa da parte di Admonter Holzindustrie AG (qui a seguito denominata Admonter). Il silenzio della ditta Admonter non va interpretato come accettazione. Le CGA di Admonter sono anche valide nel caso in cui la ditta Admonter nell’ambito di una relazione commerciale in essere non faccia riferimento espresso ad esse nel contesto di contratti futuri. Le presenti condizioni generali d’affari sostituiscono tutte le condizioni generali d’affari precedenti.

2. Offerta e conferma d’ordine

Le offerte di Admonter sono libere. I listini prezzi, i programmi pubblicitari, ecc. di Admonter non rappresentano un’offerta / delle offerte capace / capaci di essere accettata/e. Ordini verbali o telefonici o accordi o integrazioni e modifiche di un ordine, anche ad opera del nostro rappresentante commerciale, per essere validi richiedono la nostra conferma scritta. Eventuali commesse o ordini del cliente hanno il valore di offerta ai fini della stipulazione del contratto. A partire dalla ricezione della sua dichiarazione presso la ditta Admonter il cliente ne rimane vincolato per un periodo di 14 giorni feriali o per un termine di prestazione più lungo da questi nominato o fino ad un termine di consegna o prestazione successivo. L’accettazione dell’ordine avviene senza obbligo e a scelta della ditta Admonter mediante una conferma postale, via fax o email entro il termine previsto. Se il cliente entro un giorno feriale non si oppone alla nostra conferma d’ordine, questa vale quale accettata. I disegni, le immagini, le misure, i pesi o altri dati di prestazione e le descrizioni sono solo vincolanti nel caso in cui ciò sia stato stipulato espressamente in forma scritta. Lo stesso principio si applica alle altre caratteristiche particolari e/o nel caso in cui la merce dovesse essere destinata ad uno scopo d’impiego particolare. Il cliente deve mettere a disposizione della ditta Admonter in modo puntuale, completo e corretto tutte le informazioni necessarie per determinare il volume di consegna e di prestazione. La ditta Admonter non ha l’obbligo di verificare queste informazioni del cliente per confermare la loro completezza o correttezza. Se i requisiti del cliente cambiano durante l’esecuzione della prestazione da parte di Admonter o se le informazioni fornite dal cliente al fine di stabilire il volume di prestazione dovessero essere scorrette o incomplete, la ditta Admonter si riserva il diritto di apportare modifiche al volume di consegna o di proporre l’esecuzione della prestazione sotto forma diversa e di sottoporre un’offerta in merito. Se il cliente non accetta la rispettiva modifica contenuta nell’offerta, Admonter si riserva il diritto di recedere dall’esecuzione della prestazione e di fatturare le eventuali prestazioni già effettuate (eventualmente in parte) incluso l’impegno interno e i costi dei prodotti fabbricati o acquistati per il cliente.

3. Prezzi e pagamento, addebito e/o compensazione

La ditta Admonter si riserva espressamente il diritto di apportare modifiche ai prezzi. Al momento della pubblicazione di un nuovo listino prezzi tutti gli altri prezzi precedenti perdono la loro validità per le nuove operazioni commerciali. Admonter nel caso di contratti con un termine di consegna o una data di prestazione di oltre tre mesi a partire dall’ordine si riserva il diritto di adattare i prezzi in seguito agli aumenti dei costi generali quali a causa di aumenti di imposte, oscillazioni di corsi di cambio o incrementi nei prezzi dei materiali sui mercati internazionali. I prezzi si intendono franco fabbrica. Le spese di importazione o esportazione e tutte le altre imposte, tasse, spese doganali e tutti gli altri contributi sono a carico del cliente.

4. Consegna e spedizione

I termini di consegna e prestazione stipulati sono validi con il presupposto che l’azienda operi in condizioni abituali. La ditta Admonter si riserva il diritto di eseguire consegne parziali. Casi di forza maggiore, difficoltà di approvvigionamento di materiali e disturbi all’interno dell’azienda, casi di sciopero o serrate nella nostra azienda o in un’azienda che opera per noi, mancanza di corrente, disturbi di traffico, decreti delle autorità, ritardi di trasporto e sdoganamento, danni causati dal trasporto e la mancanza di materie prime causano un prolungamento del termine di consegna, anche se si verificano pressi i subfornitori e fornitori precedenti di Admonter. Nel caso di mancata accettazione o mancato pagamento della merce pronta per la consegna da parte dei clienti ci riserviamo il diritto di immagazzinare a carico del cliente la merce ai costi abituali di magazzino nel rispettivo luogo considerando dunque la consegna quale effettuata. La ditta Admonter non ha l’obbligo di consegnare merci o pezzi non più compresi nel listino prezzi. Consegne eccessive nel caso di fabbricazioni su misura e la loro compensazione e le abituali minime tolleranze relative alle misure sono ammesse fino al 10 % e non danno il diritto all’acquirente di reclamare. Se il cliente non adempie il suo obbligo di collaborazione alle date stipulate o secondo il volume previsto, le prestazioni della ditta Admonter nonostante eventuali limitazioni sono comunque da considerare quali effettuate secondo il contratto, correttamente e prive di carenze. In questo caso i termini di consegna della ditta Admonter si spostano di conseguenza, considerando le risorse personali della ditta Admonter. Il cliente risarcirà separatamente alla ditta Admonter le spese aggiuntive e/o i costi secondo le aliquote rispettivamente in vigore presso Admonter, non trasmettendo eventuali diritti di terzi a Admonter sotto forma di risarcimento danni e causa. Se il cliente non accetta la merce messa a disposizione secondo le disposizioni del contratto nel luogo stipulato nel contratto o alla data contrattualmente stipulata, la ditta Admonter può pretendere l’adempimento oppure stabilire un termine di accettazione entro il quale poter recedere dal contratto. In questo caso alla ditta Admonter spetta il diritto di pretendere dal cliente il danno causato, inclusi gli eventuali costi aggiuntivi. In questo caso anche il rischio di un deperimento casuale o di un peggioramento casuale dell’oggetto di acquisto in quel momento viene trasmesso al cliente che si trova in mora di accettazione. Alla ditta Admonter spetta il diritto di eseguire e fatturare consegne parziali e anticipate. La consegna, anche nel caso di spedizione senza carico, avviene a rischio di chi ordina / dell’acquirente. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni o perdite durante il trasporto. Nel caso in cui non sia stata stipulata un’altra modalità di consegna, la consegna avviene secondo la nostra migliore discrezionalità senza l’obbligo di scegliere la modalità di trasporto al prezzo più vantaggioso. Le spese di carico devono esserci risarcite. Si applicano gli INCOTERMS del 2010. Se non indicato diversamente nella nostra conferma d’ordine, si considera stipulata la forma “EXW (n.d.t. franco stabilimento di) Admont“.

5. Assicurazione

Alla ditta Admonter spetta l’obbligo di concludere un’assicurazione di trasporto solo se la clausola stipulata è prevista ai sensi degli INCOTERMS. In caso contrario un’assicurazione di trasporto viene conclusa solo su richiesta espressa del cliente. La scelta dell’assicurazione viene effettuata ad opera della ditta Admonter e i costi dell’assicurazione in questo caso sono a carico del cliente.

6. Pagamento

Se non indicato diversamente nella conferma d’ordine, il pagamento della nostra spedizione deve essere corrisposto senza alcuna deduzione immediatamente dopo la ricezione della fattura. Se non ci sono fatture scontabili secondo un accordo separato, le deduzioni di sconti possono essere accettate solamente se il loro pagamento avviene entro il termine concesso, se le deduzioni effettuate corrispondono agli accordi presi e se non vi sono altri diritti in sospeso e ancora dovuti da parte del venditore nei confronti dell’acquirente. Tutti i diritti della ditta Admonter sono dovuti in ogni caso immediatamente se l’acquirente è in ritardo con l’adempimento di un obbligo nei confronti della ditta Admonter. In caso di mora di pagamento da parte dell’acquirente la ditta Admonter inoltre ha la facoltà di far dipendere spedizioni e/o prestazioni da pagamenti anticipati o prestazioni di garanzia, di pretendere il risarcimento danni per mancato adempimento o di recedere dal contratto salvo eventuali diritti di risarcimento danni. La compensazione e/o l’addebito di eventuali diritti della controparte con i diritti di Admonter e il far valere un diritto di trattenimento da parte del cliente sono esclusi, nel limite in cui il diritto della controparte o il diritto di trattenimento della ditta Admonter non sia stato riconosciuto in modo espresso per iscritto o non sia stato determinato in tribunale in modo avente valore di legge. Eventuali diritti di trattenimento sono espressamente limitati sulla rispettiva consegna o prestazione parziale. La scadenza corrispettiva inizia al momento della spedizione delle merci da parte della ditta Admonter o al momento dell’effettuazione della prestazione. Alla ditta Admonter spetta il diritto di richiedere un acconto o un pagamento anticipato. Secondo la libera discrezionalità della ditta Admonter si possono eseguire fatturazioni intermedie. In caso di pagamento ritardato da parte del cliente si applicano gli interessi di mora della ditta Admonter dell’8 % superiori all’aliquota degli interessi di base come da accordi presi. In questo caso il cliente si deve assumere l’obbligo di risarcire i costi causati dal pagamento ritardato o dal far valere dei diritti e degli esborsi quali ad esempio le spese per le ingiunzioni di pagamento, le spese per il recupero crediti e quelle legali. La ditta Admonter nel caso di ritardo di pagamento (anche in relazione a eventuali acconti o pagamenti anticipati, altri pagamenti non collegati all’affari concreto o al pagamento di fatture parziali, ecc.) da parte del cliente – fermo restando che si possano far valere altri diritti – ha il diritto di ritenere tutte le consegne e tutte le prestazioni mantenendo il termine di consegna ancora aperto e di recedere dal contratto dopo il decorso di un ulteriore termine di due settimane. Si stipula un risarcimento spese indipendente dalla colpa e dal danno non diminuibile pari al 20% del prezzo e/o del corrispettivo. Rimane salvo far valere ulteriori diritti di risarcimento o altri diritti da parte della ditta Admonter. Nel caso dell’apertura di un procedimento di compensazione o di fallimento relativo al patrimonio del cliente o del rigetto di una rispettiva domanda per mancanza di patrimonio per coprire i costi tutti i diritti della ditta Admonter nei confronti del cliente sono dovuti a effetto immediato. In questo caso non si applicano tutte le eventuali riduzioni di prezzo.

7. Riserva di proprietà

Fino al pagamento completo di tutti i diritti della ditta Admonter, indipendentemente dal loro motivo legale, tutta la merce consegnata al cliente rimane di proprietà della ditta Admonter. Le merci con riserva di proprietà il cliente non le può né ipotecare e/o pignorare, né trasferirne la proprietà a terzi a fini di garanzia. Nel caso di eventuali ipoteche e/o pignoramenti o altri utilizzi da parte di terzi l’acquirente è tenuto a far valere il nostro diritto di proprietà e di metterci al corrente con effetto immediato. Nel caso di consegne con fattura corrente la riserva di proprietà funge da garanzia del nostro diritto di saldo. Il cliente, fino al passaggio di proprietà delle merci acquistate dalla ditta Admonter, deve conservarle per la ditta Admonter con la diligenza del buon commerciante. Il cliente fin da ora – senza che vi sia la necessità di una dichiarazione di cessione particolare – cede i diritti nei confronti dei suoi acquirenti relativi alla rivendita della merce sotto riserva alla ditta Admonter fino all’estinzione di tutti i nostri diritti inclusi anche tutti i nostri diritti secondari. Questi diritti corrispondono al valore della consegna della ditta Admonter. Questo principio si applica rispettivamente nel caso di gestione o lavorazione, collegamento o mistione. Tutti i costi collegati al ri-ottenimento della merce sono a carico del cliente. La ditta Admonter ha il diritto di utilizzare liberamente l’oggetto di consegna restituito.Il cliente ha l’obbligo di informare il proprio cliente riguardo alla riserva di proprietà.

8. Reclamo di consegne

Il cliente dopo la ricezione della merce deve controllare immediatamente se risulta completa, corretta e priva di difetti. I reclami di difetti riconoscibili nel contesto di un controllo regolare devono essere espressi immediatamente al momento della consegna, facendo un’annotazione sulla bolla di consegna / in seguito all’effettuazione della prestazione mediante comunicazione comprovata alla ditta Admonter. In caso contrario si perde il diritto di reclamo, essendo in presenza di una finzione di autorizzazione. I difetti non riconoscibili nonostante un controllo regolare immediatamente dopo la loro determinazione devono essere comunicati alla ditta Admonter sotto forma scritta indicando il numero della fattura di Admonter. Altrimenti si perde il diritto di reclamare e ci si trova in presenza di una finzione di autorizzazione entro il termine di 5 giorni di calendario. La presenza di un difetto non permette al cliente di eliminare la carenza di sua iniziativa o di farla eliminare o di rifiutare l’accettazione. Il termine di garanzia e il termine di regresso ammontano a sei mesi dalla consegna e/o prestazione e vanno fatti valere entro questo termine anche in giudizio, fermo restando ogni tipo di diritto di garanzia per tutte le consegne o prestazioni della ditta Admonter agli imprenditori. Non si ha una garanzia oltre questo termine anche se eventuali difetti dovessero emergere appena in seguito. Il cliente ha l’onere della prova relativo alla presenza di un difetto. Se il cliente di Admonter deve a sua volta prestare garanzia al suo partner contrattuale, si esclude in ogni caso la rivalsa nei confronti della ditta Admonter, se è stato violato l’obbligo di reclamare o nel caso in cui il cliente non avesse informato per iscritto entro tre giorni dopo la determinazione del difetto Admonter riguardo al diritto di garanzia del suo partner contrattuale e della carenza e nel caso in cui non avesse comminato la rivalsa. Alla ditta Admonter va in ogni momento concessa la possibilità di eliminare il difetto. In caso contrario si perde il diritto di rivalsa. Il cliente deve offrire il proprio sostegno alla ditta Admonter al fine di eliminare eventuali difetti, mettere a disposizione tutte le informazioni necessarie e operare in tal senso da minimizzare il danno. La ditta Admonter non offre alcuna garanzia per difetti riconducibili all’installazione scorretta (contraria alle istruzioni di montaggio, ecc.) da parte dell’acquirente o del suo incaricato, alla manutenzione scadente o a delle riparazioni eseguite male o senza l’autorizzazione da parte dell’acquirente o a delle modifiche apportate da terzi o in seguito a usura abituale. Anche l’uso contrario alle prescrizioni esclude la garanzia. I costi secondari da noi assunti ai fini dell’eliminazione dei difetti, quali ad esempio montaggio e smontaggio, trasporto, tempi di viaggio e di percorso sono a carico del cliente. Il cliente a questo fine deve mettere a disposizione a titolo gratuito i collaboratori ausiliari necessari e tutti i dispositivi da noi ritenuti necessari. I diritti di garanzia nei nostri confronti spettano rispettivamente solo al cliente diretto e non possono essere ceduti a terzi. Si esclude la garanzia per difetti in merito ai quali non si riesce a comprovare la caratteristica errata o la lavorazione errata prima della consegna della merce. Inoltre si escludono i diritti per difetti che si basano su cause che si sono verificate dopo il passaggio dei rischi, in particolare se si tratta di cause di forza maggiore, di danni causati dall’umidità, dal gelo, dal trasporto o in magazzino.

Quanto segue non va considerato una carenza ai sensi delle CGA:
• Modifiche cromatiche naturali (successive) causate dalla penetrazione della luce
• Deviazioni ottiche (minime) della merce consegnata rispetto al campione / catalogo / libro dell’assortimento
• Deviazioni ottiche in consegne successive
• Danni da ricondurre a condizioni climatiche inadatte sul luogo di montaggio, ad es. formazione di fughe, crepe, formazione di conche, laminazione, ecc.
• Deviazioni della tessitura del legno o del colore naturale del legno

9. Luogo di pagamento e di adempimento, foro competente

Il luogo di pagamento e di adempimento è la sede della ditta Admonter a A-8911 Admont se non vi sono accordi diversi presi espressamente in forma scritta. Si applica il diritto materiale della Repubblica Austrica. Le norme di collisione, quelle di riferimento e quelle del diritto d’acquisto dell’ONU non vengono applicate. La lingua contrattuale è la lingua tedesca. Per tutte le diatribe tra la ditta Admonter e il cliente e anche per quelle relative all’effetto del presente accordo concernente il foro competente le parti contrattuali eleggono quale foro competente esclusivo la sede del tribunale rispettivamente competente presso la sede della ditta Admonter.

10. Cessione

La ditta Admonter può cedere tutti i diritti derivati dal contratto di compravendita in toto oppure separatamente a terzi e/o far adempiere i propri obblighi da parte di terzi.

11. Spedizioni dei resi

Le merci rese di ogni tipo vengono accettate solo sulla base di un accordo scritto. Prodotti fabbricati separatamente su misura, merce promozionale e fabbricazioni speciali in generale sono esclusi dalla procedura del reso. Viene ripresa esclusivamente merce perfetta nel suo imballaggio originale non danneggiato. Nel caso dell’accettazione della merce resa in assenza di una regolamentazione di tipo diverso avviene un accredito da parte della ditta Admonter basato sul calcolo riportato qui a seguito: con una deduzione del 25%, se la merce e il rispettivo imballaggio si trovano in condizioni perfette e rivendibili; con una deduzione del 30%, se la merce si trova in condizioni perfette, ma deve essere impacchettata; con una deduzione del 50%, se la merce resa deve essere pulita e/o rielaborata anche se per il resto è perfetta.

12. Forma scritta

Tutti gli accordi, tutte le modifiche successive, tutti gli accordi secondari, l’applicazione di norme ÖNORM, di norme EN, ecc. per essere validi richiedono la forma scritta. Lo stesso principio vale anche per una deviazione rispetto al presente accordo relativo alla forma. Il silenzio della ditta Admonter non va interpretato quale accettazione.

13. Elaborazione dati

La ditta Admonter nel contesto della gestione dell’ordine esegue l’elaborazione dei dati. Il cliente dichiara di essere d’accordo con la memorizzazione e la lavorazione dei suoi dati. Quest’accettazione può essere revocata.

14. Notifiche

Le comunicazioni inviate al cliente si considerano rimesse se sono state inviate all’ultimo indirizzo di notifica o di fatturazione noto. Le dichiarazioni indirizzate alla ditta Admonter devono essere indirizzate alla rispettiva sede dell’impresa. Se le dichiarazioni vengono inviate alla ditta Admonter elettronicamente o in altro modo, queste sono considerate rimesse appena nel momento in cui ne prendono conoscenza effettiva gli organi di rappresentanza esterna. L’onere della prova relativo alla rimessa è a carico del cliente.

15. Dimezzamento

Il cliente rinuncia a impugnare o a richiedere l’adattamento degli accordi stipulati con la ditta Admonter o delle dichiarazioni rilasciate nei confronti della ditta Admonter – indipendentemente dal loro tipo – e indipendentemente dai motivi, quali errore e dimezzamento. Eventuali costi e imposte riguardanti la stipula di accordi tra la ditta Admonter e il cliente sono a carico del cliente e vengono da questi sostenuti.

16. Protezione del consumatore

Nel caso in cui il cliente sia un consumatore, eventuali regolamentazioni valide più vantaggiose per il consumatore rimangono invariate da queste CGA.

17. Risarcimento danni

Non vi è alcuna responsabilità per negligenza, eccezion fatta nel caso di danni alle persone. La ditta Admonter è responsabile per mancato guadagno solo in casi di premeditazione o di gravissima negligenza. I diritti di risarcimento danni per inadempimento o adempimento insufficiente, per violazione del diritto, per colpa al momento della stipulazione del contratto, per azione vietata e/o per tutti gli altri motivi legali sono esclusi sia nei confronti nostri che nei confronti del nostro personale ausiliario di adempimento e di approvvigionamento, nel limite in cui non ci si trovi in presenza di azioni premeditate o di negligenza grave. La prova relativa alla colpa, e/o la prova relativa alla presenza di colpa grave, sono a carico del cliente.

18. Recesso dal contratto

La ditta Admonter ha il diritto di recedere dal contratto nei seguenti casi:
• Se l’esecuzione della consegna e/o l’inizio o la continuazione della prestazione per motivi da imputare al cliente risultassero impossibili o venissero ulteriormente ritardati nonostante la concessione di un termine successivo adeguato;
• Se vi sono dubbi riguardanti la solvibilità del cliente e questi su nostra richiesta non corrisponde né un pagamento anticipato né fornisce una sicurezza adeguata.

19. Proprietà intellettuale

La ditta Admonter si riserva il diritto di proprietà intellettuale relativo a immagini, disegni, calcoli e altri documenti.

2020-02-01